Recensione PlayStation 4
<<
<<
Titolo del gioco:
Soldner-X 2: Final Prototype Definitive Edition
Anno di uscita:
2020
Genere:
Shoot'em up
Sviluppatore:
SideQuest Studios
Produttore:
Eastasiasoft
Distributore:
Sony Computer Entertainment Europe
Multiplayer:
Cooperativo per 2 giocatori in locale, classifiche online
Localizzazione:
No
Requisiti minimi:
Console della famiglia PlayStation (PS4, PS4 Pro, PS5) - una connessione a banda larga - un account PlayStation Network per il download del gioco - 2,31 GB di spazio libero su disco - Prezzo: €9,99
Box
  • Una porzione dell'introduzione. Più avanti ne avremo altre due in base ai nostri progressi con gli stages.
  • Ecco la modalità Galleria, la novità di questa Definitive Edition. Potremo vedere immagini e bozzetti, davvero una gradita aggiunta.
  • Il tutorial si attiverà ogni volta per fornirci tutte le informazioni allo scopo di farci andare sulle nostre gambe.
  • E sì, anche gli asteroidi troveremo sulla nostra strada... per cui apriamoci un varco a suon di proiettili!
  • Il primo mini boss che incontreremo. Niente di difficile se capiremo i suoi pattern d'attacco.
  • Un simpatico robottone che ricorda la serie Gundam ci attende alla fine del primo livello.
  • Lo "Spread" è un ottima arma secondaria che permette di abbattere più di un nemico debole a quest'attacco.
  • Un altro avversario di una certa stazza va abbattuto per poter proseguire. Attenti ai suoi proiettili a cerchio e alle navi che appaiono in alto e in basso.
  • L'effetto dello "Shockwave", decisamente potente e di grande aiuto nelle situazioni difficili.
  • Un altro boss di fine livello ci attende... attenti perché lo spazio di manovra sarà più ridotto.
  • Quest'altro mini boss ci lancerà addosso delle palle piuttosto pericolose. Se avete appresso lo "Spread" è ora di usarlo.
  • La modalità galleria ci farà scoprire i nemici e come i grafici di SideQuest Studios li hanno realizzati.
  • I contenuti della "Limited Edition" sono davvero interessanti. Disponibile dal 24 novembre con una tiratura limitata a 2,000 copie.
  • Qui la "Limited Edition" in bella mostra.
Redattore: Roberto 'New_Neo' Sorescu
Pubblicato il: 23-11-2020
Dopo 5 anni dall'ultima pubblicazione, uno dei migliori shoot'em up della passata generazione approda finalmente su PlayStation 4, completando la sua presenza su tutte le console Sony.

Per quanto riguarda il sottoscritto la saga di Soldner-X ha un significato che va oltre lo scrivere quest'articolo. Ha rappresentato il mio ingresso nel mondo dell'editoria indipendente con una crescita che mi ha fatto maturare sia come redattore che come persona. Ricordo ancora la mia recensione d'esordio che fu proprio del primo episodio su PS3 (ancor prima comprai l'edizione fisica della versione PC che ancora custodisco gelosamente. -NdR), che venne pubblicata nel lontano marzo del 2009. Da lì in avanti il nostro media preferito ha fatto passi da gigante con due generazioni di console vissute pienamente e con la terza appena iniziata.


Uno dei generi che ha perso forza e attratto giocatori in questi ultimi dieci anni è stato quello degli shoot'em up. Non che mancassero titoli ma il loro numero e qualità andava scemando anno dopo anno relegando il genere a quello di nicchia, ovvero per una piccola cerchia di appassionati. Probabilmente non c'era più quella richiesta delle passate generazioni, ma vi assicuriamo che quello degli shoot'em up è ciò che più si avvicina al significato di videogioco: coinvolgimento, bravura e divertimento. Ma con il potenziamento dell'hardware l'industria ha cambiato direzione focalizzandosi con esperienze e generi diversi per far avvicinare il giocatore alla realtà con titoli di tutto rispetto, ma che forse mancano di quel qualcosa che lo allontanano dal videogioco nel significato più puro del termine,


Queste riflessioni sono dettate più dalla parte nostalgica del sottoscritto che ha vissuto l'era di computer e console a 8 e a 16bit, e che ai quei tempi uno dei generi di punta era proprio quello degli shoot'em up con produzioni che oggi possiamo definire come i tripla A di oggi. Dopo 5 anni, e dopo aver recensito gli episodi e le versioni precedenti (vedere box più avanti), siamo contenti di poter mettere di nuovo le mani su Soldner-X 2: Final Prototype che approda finalmente su PlayStation 4 in versione Definitive Edition. Scopriamolo insieme nelle nostra recensione!

CHI NON MUORE SI RIVEDE!

Dopo la sua uscita sulla bistrattata PS Vita, gli appassionati della console maggiore sentivano un po' la mancanza degli shoot'em up. Gli appassionati del genere hanno dovuto accontentarsi di titoli minori e non sempre di qualità. L'ottimo Resogun di Housemarque non poteva reggere da solo l'intero genere e una parte degli appassionati stava pensando all'arrivo della serie Soldner-X, ma con SideQuest Studios completamente al lavoro su Rainbow Skies, poi uscito nell'estate del 2018 (se non lo conoscete vi consigliamo caldamente di leggere la nostra recensione), un annuncio ufficiale sarebbe stato poco probabile.


L'attesa è stata ripagata nei due anni successivi, dopo il supporto post-lancio di Rainbow Skies, con Eastasiasoft e SideQuest Studios che hanno annunciato nella seconda metà di settembre l'uscita del gioco. Il rilascio ufficiale è avvenuto il 4 novembre scorso, con una patch disponibile in questi giorni che va a sistemare qualche piccolo problema tecnico e di gameplay. La Definitive Edition aggiunge, rispetto all'edizione PS3 e PS Vita, la Modalità Galleria insieme a tutti gli aggiornamenti e il DLC The Last Chapter. Tale modalità va a integrarsi all'interno delle numerose Challenges disponibili man mano che si sbloccano i livelli, alla crescita di livello per ogni partita effettuata e raccogliendo le chiavi in ognuno dei 10 livelli che comprendono l'offerta dello shoot'em up firmato dallo studio tedesco. 

Dopo un breve periodo di ri-adattamento del sottoscritto, è scattato quel feeling in grado di acchiappare e coinvolgere all'interno del fuoco nemico e dei boss che sparano addosso un quantitativo industriale di fuoco di ogni tipo. Siamo tornati a volteggiare con una certa autorevolezza tra le linee nemiche e ad evitare e il fuoco nemico sbloccando ognuno dei cinque livelli di difficoltà che vanno dal Beginner al Massive Attack (quest'ultimo per veri duri e artisti del genere!) e riassaporare la bontà della difficoltà dinamica, in grado di cambiare in tempo reale in base al comportamento del giocatore grazie al Rank che va dalla F (più basso) alla S (più alto).


E, ovviamente, non potevano mancare le classifiche online che permettono di confrontare la bravura dei giocatori sparsi per tutto il mondo suddivisi per ogni livello di difficoltà e con la possibilità di vedere il replay degli altri giocatori, utile per apprendere il loro approccio allo scopo di migliorare il proprio punteggio. Insomma, è come riabbracciare dopo molto tempo una persona che conoscevamo. Un gradito ritorno che gli amanti degli shoot'em up non si faranno sfuggire, grazie anche al prezzo davvero aggressivo con cui il gioco viene venduto.

UN GAMEPLAY SOLIDO E COINVOLGENTE

Anche se Soldner-X 2 Final Prototype ha un gameplay che potremmo definire vecchia scuola, ha anche un approccio decisamente moderno al genere. Con l'introduzione delle Chains (catene) fatto sin dal primo episodio - anche se in modo alquanto originale e non comodissimo -, l'alternanza dell'uso delle armi in base ai nemici che si hanno davanti e la gestione del Rank in base al quale cambia la difficoltà in tempo reale ci troviamo davanti ad un'esperienza piena di variabili che poi vanno a contribuire al punteggio.


Arrivare al finale vero e proprio è solo una porzione di quello che offre il gioco. L'altra colonna portante sono le numerose Challenges (per un totale di ben 30) che non solo sbloccano crediti aggiuntivi, trofei e immagini per la nuova modalità galleria ma vanno a completare l'esperienza complessiva con nuove armi, aumentando la probabilità di punteggi maggiori nei livelli e permettono di sbloccare una nuova nave che gli appassionati della serie conoscono molto bene. Questo e altro potrà essere sbloccato completando tutte le Challenges che vanno ad abbracciare il gioco base e il DLC The Last Chapter, qui riuniti in questa edizione definitiva del gioco.

Completano il quadro due attacchi molto potenti che si attivano in modo diverso. Lo Shockwave si attiva raccogliendo il simbolo dell'arma una volta completando la relativa catena che lo racchiude. La Limit, invece, si attiva raccogliendo tre volte l'icona dell'arma secondaria. Il suo attacco sarà devastante facendo esplodere tutto le schermo.


In poche parole siamo davanti ad un gran bel shoot'em up che non si fa mancare niente. Ha tutto quello che gli serve per far divertire sia gli amanti del genere e anche chi si avvicina per la prima volta, grazie ad una curva di difficoltà dolce con l'opzione Beginner adatta a chi vuole sperimentare l'ebbrezza di guidare una navetta in mezzo al fuoco nemico.

Lo shoot'em up di Eastasiasoft e SideQuest Studios propone 26 trofei suddivisi in 14 di Bronzo, 3 d'Argento, 8 d'Oro e l'immancabile Platino. Per ottenerli tutti non sarà impossibile, ma saranno messe a dura le capacità e i nervi del giocatore. Ad esempio bisognerà raccogliere tutte le chiavi in ogni livello, completare alcune delle prove più difficili delle Challenges, esaudire un richiesta riguardante l'ultimo boss e altro che lasciamo a voi il piacere e la bravura di scoprire.


Soldner-X 2: Final Prototype Definitive Edition è stato da pochi giorni aggiornato alla versione 1.01. E' stato effettuato un bilanciamento del gameplay relativo allo shockwave e l'effetto grafico all'inizio di ogni livello che crea l'illusione del dimezzamento del framerate, è stato accorciato anche se è ancora presente. Ricordiamo che il gioco gira a 60 fotogrammi al secondo fissi e senza alcun tentennamento.


Se siete amanti delle edizioni fisiche, Eastasiasoft sta per mettere in commercio la Limited Edition acquistabile su Play-Asia a partire dal 24 novembre 2020 con una tiratura limitata a 2,000 copie. Quest'edizione contiene:


  • Gioco su Blu-ray disc
  • Colonna sonora composta da Rafael Dyll su 2 CD
  • Una mappa stellare
  • Numero di certificazione


Abbiamo constatato che sul sito ufficiale del gioco le classifiche online non hanno ancora ricevuto l'aggiornamento a PS4, comprendendo ancora PS3 e PS Vita. Speriamo che venga opportunamente aggiunta anche la console maggiore in modo da conoscere nel dettaglio le gesta di ogni giocatore.


Infine se volete conoscere il mondo di Soldner-X potete leggere tutti i nostri articoli riguardanti la serie:


TECNICA E CONSIDERAZIONI FINALI

Dal punto di vista tecnico abbiamo di fronte uno shoot'em up a scrolling orizzontale in 2D avente uno sfondo fortemente dinamico che si muove a grande velocità con effetti tridimensionali davvero notevoli, creando un maggiore coinvolgimento ed empatia con il giocatore, alle prese con i nemici che vomitano proiettili che riempiono tutto le schermo. Da questo punto di vista è stato fatto un ottimo lavoro grafico creando comunque uno stacco tra i due livelli: quello di gioco e lo sfondo, comunque poco amalgamati tra loro.


Una cosa che non ci è piaciuta è l'effetto grafico di inizio di ogni livello che crea l'illusione del dimezzamento del framerate per qualche secondo. Nelle versioni PS Vita e PS3 questo problema non era presente o era appena percettibile. Anche se per pochi secondi tale effetto da un po' fastidio rischiando di non farci fare una o più manovre atte a colpire una o più navi o facendocele addirittura sfuggire. Con la patch da poco pubblicata tale effetto è stato ridotto, ma è comunque presente.


Anche con questi difetti, che non vanno comunque ad inficiare il gameplay, Soldner-X 2: Final Prototype Definitive Edition è uno dei migliori se non il migliore shoot'em up che potete trovare su PlayStation 4. Questo dovrebbe dare un impulso maggiore agli sviluppatori indipendenti per far tornare un auge un genere che ancora oggi avrebbe tanto da dire, da dare e da dimostrare.

Modus operandi:

Siamo tornati a guidare la storica navetta Soldner-X per ripristinare la pace nella galassia, a cinque anni dall'uscita della versione PS Vita, grazie ad un codice gentilmente datoci da Eastasiasoft.

Vedere il ritorno della serie Soldner-X anche su PlayStation 4 fa davvero piacere. Si sentiva la mancanza di uno shoot'em up davvero di qualità sulla console maggiore, che ora farà spazio alla neonata PlayStation 5. Soldner-X 2: Final Prototype Definitive Edition non tradisce le aspettative e si presenta in gran forma con l'aggiunta della modalità galleria e tutti i contenuti e gli aggiornamenti presenti nelle edizioni PS Vita e PS3. Una cosa che ci ha dato un po' fastidio è l'illusione dell'effetto di dimezzamento del framerate che avviene durante l'inizio di ogni livello. Con l'arrivo della patch tale effetto grafico è stato ridotto, ma è ancora presente. Per il resto ci troviamo di fronte ad un dei migliori se non il migliore shoot'em up in circolazione, e per di più venduto ad un prezzo decisamente aggressivo.
  • La serie Soldner-X arriva finalmente su PS4
  • Un signor shoot'em up ancora oggi
  • Difficoltà dinamica al servizio del giocatore
  • Tanti contenuti per un'esperienza adatta a tutti
  • Prezzo di vendita aggressivo
  • L'effetto d'inizio livello va a creare l'illusione del dimezzamento del framerate da un po' fastidio
  • Il livello di gioco e lo sfondo animato sono distaccati non creando la giusta amalgama
  • Il genere shoot'em up è ancora di nicchia
GLOBALE