Recensione X-Box One
<<
<<
Titolo del gioco:
Kingdom Hearts III
Anno di uscita:
2019
Genere:
Action RPG
Sviluppatore:
Square Enix Co., Ltd.
Produttore:
Square Enix
Distributore:
Square Enix
Multiplayer:
Assente
Localizzazione:
Solo testo (no audio)
Requisiti minimi:
Console della famiglia Xbox One (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X) - un account Xbox Live per il download della versione digitale - 36 GB di spazio libero su disco - Prezzo: €69,99
Box
  • Dal menu di gioco possiamo sistemare il nostro equipaggiamento e tante altre belle cosine
  • Le schermate di caricamento in puro stile "social" con tanto di hashtag
  • Il nostro Gummifono ci permetterà di contattare gli amici lontani, compresi i simpatici Cip & Ciop
  • La saggezza del grillo parlante...
  • Girovagare per l'Olimpo può essere pericoloso, ma c'è Hercules con noi!!
  • Ecco il simpatico trio con Sora, Paperino e Pippo
  • Con la nostra Gummiship nell'Oceano Frammezzo... quanti segreti vi si nascondono!!!
  • Con la prossima uscita di Toy Story 4, una visita a Woody bisogna pur farla...
  • Sono tantissimi i minigiochi presenti in Kingdom Hearts III, compresi i puzzle
  • Questa bella Custom non potevamo non metterla
  • La bellissima confezione inviataci da Koch Media Italia, con tanto di simpaticissimi gadgets
Redattore: Giuseppe 'Isg71' Iraci Sareri
Pubblicato il: 11-02-2019
Il maestro Xenahort vuole iniziare un'altra guerra dei Keyblade: spetterà di nuovo a Sora e ai suoi amici impedire l'arrivo dell'oscurità!
IL RITORNO DI KINGDOM HEARTS

Quando il terzo capitolo (il conclusivo) di una saga esce 14 anni dopo il predecessore, un'analisi è sempre difficile: se si parla di Kingdom Hearts si parla di ben 11 titoli (compreso quest'ultimo) che hanno venduto più di 20 milioni di copie e hanno dato vita a un merchandising enorme, con fumetti, gadget e molto altro. Restando nell'ambito videoludico però ogni titolo uscito nel tempo ha apportato un sostanzioso contributo alla storia aggiungendo o togliendo nuovi personaggi e presentando sempre nuovi interrogativi ai quali rispondere magari con il gioco successivo. Adesso che siamo alla conclusione della storia, come è giusto che sia, troveremo molte risposte (anche se non tutte) ma, naturalmente, per godersi appieno la narrazione bisognerebbe quanto meno avere una buona infarinatura di tutti gli episodi precedenti. Il terzo capitolo di Kingdom Hearts infatti è una continua pletora di citazioni, riferimenti e collegamenti a storie precedenti che chi si avvicina al gioco per la prima volta rischia di perdersi. Tutto sommato però, durante la nostra analisi siamo riusciti a star dietro alla storia (pur non avendo giocato tutti i titoli usciti prima), senza perderci più di tanto: magari non avremo colto tutte le sfaccettature, tuttavia ci siamo divertiti lo stesso.

LA CRONOLOGIA NARRATIVA DI KINGDOM HEARTS

Per non perdere il filo della trama ecco l'ordine cronologico in base alla storia della saga di Kingdom Hearts. E' naturalmente impresa titanica recuperarli tutti, dal momento che sono usciti su console diverse, ma un buon punto di partenza potrebbe essere la raccolta Kingdom Hearts HD 2.8 per PS4 che include quel paio di titoli immediatamente collegabili a quest'ultimo uscito.


  • Kingdom Hearts X: uscito nel 2013 per browser, Android e Ios, è il prequel dell'intera serie.
  • Kingdom Hearts Birth by Sleep: altro prequel, uscito nel 2010 per PSP e PS3
  • Kingdom Hearts 0.2 Birth by Sleep: contenuto nella raccolta Kingdom Hearts HD 2.8 per PS4, è il titolo che precede Kingdom Hearts III
  • Kingdom Hearts: uscito nel 2002 per PS2
  • Kingdom Hearts: Chain of Memories: uscito nel 2004 per PS2 e Game Boy Advance
  • Kingdom Hearts 358/2 days: uscito nel 2009 per Nintendo DS
  • Kingdom Hearts II: uscito nel 2005 per PS2
  • Kingdom Hearts Coded: edito nel 2009 per telefoni cellulari e Nintendo DS
  • Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance: uscito nel 2012 per Nintendo DS, mentre la versione HD è poi uscita nel 2017 per PS4 nella già citata raccolta kingdom Hearts HD 2.8
  • Kingdom Hearts III: uscito nel 2019 è il gioco oggetto di questo articolo.
SI PARTE PER UNA NUOVA AVVENTURA...

Dopo il lungo filmato iniziale, che cerca di introdurci alla nuova avventura, si parte con Sora che, coadiuvato da Pippo e Paperino (preferiamo chiamarli così invece che Goofy e Donald come fa il gioco) deve, seguendo le indicazioni del maestro Yen Sid, cercare di recuperare le forze per fronteggiare la nuova minaccia di Xenahort. Durante il suo percorso Sora incontrerà tantissimi personaggi appartenenti al mondo Disney e altri che invece provengono da serie nipponiche, anche se in questo episodio i personaggi di Final Fantasy, presenti nei capitoli precedenti, sono quasi del tutto assenti. Insieme a Riku e Topolino i tre, muniti ciascuno di un keyblade (letteralmente spada-chiave) dotato di poteri molto speciali e di una buona dose di magia affronteranno i vari Heartless, creature senza-cuore in quanto soggiogate dall'oscurità, e diversi boss finali nel tentativo di recuperare 7 cuori che possano consentire alla luce di trionfare. Tutta la prima parte del gioco ci vedrà girovagare per i vari mondi Disney, passando dall'universo dei Pirati dei Caraibi a Toy Story, Rapunzel, Monsters & Co, Frozen e Big Hero 6. Naturalmente incontreremo tutti i personaggi che hanno fatto la fortuna di Disney-Pixar, con successi editoriali e cinematografici a volte irripetibili. Visiteremo anche il bosco di Winnie the Pooh e anche la grande città di Crepuscopoli che ci introdurrà all'universo di Remì e di Ratatouille. Ogni mondo ci offrirà diverse tipologie di gioco, passando dall'action al puzzle game e, perché no, allo shooter quando attraverseremo l'Oceano Frammezzo a bordo della nostra astronave. Davvero tanta roba per citarla in questo articolo senza la possibilità di dimenticare qualcosa.

LA MISSIONE INTRODUTTIVA

La nostra prima missione ci condurrà nell'Olimpo, dove, al fianco di Hercules, affronteremo le ire di Ade. In realtà questa missione farebbe parte di un Kingdom Hearts 2.9 fungendo da collante fra il titolo precedente e il nuovo Kingdom Hearts III. Ci verranno insegnati alcuni comandi e i rudimenti del movimento di Sora partendo da scelte iniziali fra Saggezza, Vitalità ed Equilibrio e poi orientandoci nel potere scegliendo fra Guardiano, Guerriero e Savio. Durante la prima missione il gioco evidenzia anche un'altra importante caratteristica, quella del platform 3D, con tutta una serie di oggetti da raccogliere in giro e che rappresentano non solo dei collezionabili ma anche degli item utili per potenziare il nostro equipaggiamento. Dal menu di gioco sarà possibile scegliere la dotazione di ognuno dei tre (Sora, Pippo e Paperino), l'abilità, gli oggetti e soprattutto l'assegnazione al menu rapido di alcune armi, utile per i combattimenti. In giro troveremo anche i negozi Moguri, che ci consentiranno di vendere e acquistare roba oltre che di accedere all'officina per potenziare armi e magie in nostro possesso, e diversi punti di salvataggio, giusto per evitare di rigiocare l'intero livello a ogni nostra dipartita. Naturalmente parlando di Ade affronteremo i suoi Titani, creature enormi ma, fortunatamente, dotate di alcuni punti deboli tutti da colpire per averne ragione: dopo il titano di roccia affronteremo (insieme) il titano di fuoco e di acqua e il titano d'aria (assolutamente il più pericoloso) prima di concludere la missione e iniziare, finalmente, Kingdom Hearts III.